Da Penne a l’Aquila passando per Campo Imperatore

Si parte…..direzione l’Aquila. Per arrivarci ci sono principalmente due strade: la prima, la più veloce, fa un tratto di autostrada (la A 24) per poi girare verso la Valle del Trino e la piana di Navelli; mentre la seconda, per chi ha un po’ di tempo e voglia di scoprire gli altipiani abruzzesi, passa per Campo Imperatore. Noi ovviamente scegliamo la seconda. Si inizia a salire attraversando piccole contrade agricole e paesi pedemontani tra cui Farindola famosa per il suo pecorino doc stagionato in grotta e per essere la porta del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Poi si abbandonano presidi urbani e ci si inerpica per strade di montagne fino ad arrivare a Rigopiano, prima sosta montana e bevuta d’acqua fresca di sorgente! Proseguiamo  per Vado sole o Campo Imperatore ad un’altezza di  1621 mslm ritrovandoci nel pieno centro di un altopiano circondati dalle vette del gran sasso in un paesaggio a dir poco tibetano senza dimenticare che spettacolari film come “ lo chiamavano trinità” o “lady hawke” sono stati girati proprio qui. Altra tappa doverosa è quella di un assaggio eno gastronomico nei due rifugi che vendono arrosticini, pecorino e montepulciano d’abruzzo e tanti altri prodotti locali con la possibilità di utilizzo della brace per cucinare….quale bella occasione per un piccolo e “leggero” spuntino! Da qui proseguiamo in direzione l’Aquila tra inaspettati paesaggi brulli fino a discendere ed iniziare a rivedere verdi boschi, campi coltivati…..case e infine l’Aquila.

FROM PENNE TO L’ AQUILA It starts … ..L’Aquila directions. To get there, there are mainly two ways: the first, the fastest, is a stretch of highway (the A 24) and then turn to the Valley of the Triune and the Navelli; while the second, for those who have a bit ‘of time and want to discover the highlands of Abruzzo, passing through Campo Imperatore. We choose the latter course. Start climbing through small agricultural lands and countries piedmont including Farindola famous for its pecorino doc aged in caves and for being the gateway to the National Park of Gran Sasso and Monti della Laga. Then indulge urban principals and you can clamber up mountain roads until you get to Rigopiano, first stop mountain and drink of fresh spring water! We continue to Campo Imperatore Vado di Sole at a height of 1621 meters above sea level finding ourselves in the center of a plateau surrounded by the peaks of the great rock in a landscape nothing short of spectacular Tibetan without forgetting that films like “they called trinity” or “lady hawke” were filmed right here. Another stop duty is to taste a wine and gourmet in the two shelters that sell Arrosticini, pecorino and Montepulciano D’Abruzzo and many other local products with the ability to use the grill to cook … .quale beautiful opportunity for a little “light” snack ! From here we continue towards the L’aquila  between unexpected barren landscapes to descend and start reviewing green woods, fields … finally, L’aquila.

13 vado sole campo imperatore 14 vado sole campo imperatore 15 campo imperatore16 campo imperatore 17 valico di capo la serra

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ABRUZZO. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...